Intercultura

Nel 2001 inizia la collaborazione del Teatro dell'Aglio con il Centro Interculturale Samarcanda di Piombino e con Eraldo Ridi.
Nasce così il progetto incroci (2001-2005) che riceve finanziamenti sulla L.R. 45, e per impulso della ns. associazione, il Teatro dei Concordi viene inserito nella rete dei Centri Interculturali del progetto Porto Franco della Regione Toscana.
Nel 2005 Eraldo Ridi, e con lui il Teatro dell'Aglio, ricevono il Premio Ex Aequo della Regione Toscana per le pratiche interculturali.

Dal 2006, con la L.R. 33/05, le due associazioni entrano a far parte del tavolo di progettazione provinciale, svolgendo un ruolo di promozione e attuazione delle politiche interculturali e per l'arte contemporanea nella Val di Cornia. Così, di concerto con gli Assessorati ai Comuni della Val di Cornia, partecipano al progetto provinciale per la Cultura Contemporanea "CCCP". In questo ambito, nel 2007 e 2008, il Teatro dell'Aglio è stato organizzatore di PX (Piombino_eXperimenta), rassegna internazionale di sound art.


    Ass.ne Nuovo Teatro dell'Aglio - p.iva 01165590496 CF 90005630497
    designed by Maurizio Canovaro © 2007-2017