Università delle 3 Età

esperti teatrali

Valentina Brancaleone
Maurizio Canovaro

I primi laboratori tenuti da Maurizio Canovaro all'Università delle 3 età risalgono al 1997-98, e portarono ad alcuni allestimenti teatrali (Le Nozze di A. Cechov, Maritiamo la suocera, ecc.).

Attualmente il laboratorio si svolge con cadenza quindicinale (il 1° e il 3° venerdì del mese, dalle 16.30 alle 18.30) presso il Centro Giovani De André di Piombino.

In anni più recenti, questi gli spettacoli realizzati:

2012-2013 C'era una volta e ancora c'è
2011-2012 Studio su "Al calar del sipario"
2010-2011 Benneide
2009-2010 Sogno di una notte di mezza estate
2008-2009 Studio su "La mascotte"
2007-2008 La molto dolorosa commedia con la crudelissima morte di Piramo e Tisbe
(dal Sogno di una notte di mezza estate di W. Shakespeare)
2006-2007 Le cognate di M. Tremblay
2005-2006 Lisistrate di Aristofane

Sogno di una notte di mezza estate

di William Shakespeare

adattamento e regia di Maurizio Canovaro e Francesca Palla

con

Francesco Arrighi,
Ilaria,
Rosj Bentivegna,
Michelle,
Rachele Braccini,
Virginia Demi,
Manuel Filippini,
Lorenzo Frediani,
Anna Mannocci,
Francesca Orsini,
Cecilia Venturelli

e con gli allievi del laboratorio teatrale dell'Università delle 3 età

Gli studenti del laboratorio teatrale del Liceo “Carducci” di Piombino e gli allievi del laboratorio dell’Università della Terza Età insieme nel “Sogno di una notte di Mezza Estate” di William Shakespeare. Gli allievi dei due laboratori (dai 15 ai 75 anni) saranno protagonisti di un classico Shakespeariano, che in questo particolare allestimento promuove il confronto tra generazioni con un risultato sorprendente.

Un esperimento unico, dove i personaggi del bosco incantato di Atene prendono vita nelle spoglie di ragazze ponpon, di bulli in motocicletta e di pupe intriganti...

lo spettacolo ha debuttato:

Mercoledì 9 giugno 2010, h 21.30
Liceo Classico "G. Carducci"
Via della Pace, Piombino


Ass.ne Nuovo Teatro dell'Aglio - p.iva 01165590496 CF 90005630497
designed by Maurizio Canovaro © 2007-2017