Le Squat - L'appartamento è occupato (2013)

Loc LeSquat

traduzione e regia
Maurizio Canovaro 

con
Kim Amelotti, Dario Ballini, Daniele Gargano, Renee La Tulippe, Giusy Mazza, Loretta Mazzinghi

assistenti alla regia
Valentina Brancaleone, Cinzia Cioncoloni

scenografia e costumi
Donella Garfagnini

Ai giorni nostri, un lussuoso appartamento parigino è occupato da una giovane coppia di immigrati, Samir e Natacha - lui algerino e lei lituana - complice il figlio della portiera, Manuel. Le proprietarie, le sorelle Figeac, vivono per buona parte dell’anno in una località balneare sull’Atlantico. Ma questa volta rientreranno a Parigi prima del solito…
Un testo intelligente, ottimista e tenero, in cui il sorriso, l’amore e il dialogo avranno il sopravvento sul razzismo, l’intolleranza e le barriere sociali.

Le squat ha rappresentato il felice debutto nella scrittura teatrale di Jean-Marie Chevret, che per quest’opera ha ricevuto nel 2001 il premio Moliere come miglior testo comico. Ha ricevuto poi il Premio de la Solidarité et de l’Anti-Racisme attribuito dalle ONG francesi (per la prima volta assegnato a un autore teatrale).

Lo spettacolo debutta stasera, giovedì 11 aprile 2013, nella stagione teatrale 2012-13 del Teatro Comunale dei Concordi di Campiglia Marittima (LI).

Genere:  commedia
Atti:          2
Durata:   100 min 
SIAE:      Testo tutelato.

Ass.ne Nuovo Teatro dell'Aglio - p.iva 01165590496 CF 90005630497
designed by Maurizio Canovaro © 2007-2017