Pontedera Teatro a Campiglia M.ma

"Mutando riposa" con la regia di Bacci all'ex Cinema Mannelli

Dal 14 al 19 settembre, l’ex cinema Mannelli di Campiglia Marittima ospiterà “Mutando riposa”, opera teatrale da camera allestita dalla Compagnia Laboratorio di Pontedera e promossa da Fondazione Toscana Spettacolo in collaborazione con il Comune di Campiglia Marittima e il Teatro dell’Aglio. Lo spettacolo, con inizio alle 21.30, è ad ingresso gratuito ed è riservato, su prenotazione, ad un massimo di 20 spettatori a serata.

Lo spettacolo, con la regia di Roberto Bacci e le musiche di Ares Tavolazzi, è rivolto al pubblico degli appassionati delle forme più sperimentali di teatro: la performance si svolge all’interno di una sorta di scatola chiusa costruita nella sala dell’ex-cinema.

La trama è essenziale. Un piccolo giardino rigoglioso subisce un’improvvisa devastazione. Rimangono solo pochi alberi senza fogliame, scheletrici, un ramo spezzato e scheggiato, alcuni frutti. L’uomo che vi ha vissuto e l’ha coltivato per anni si risveglia di fronte a quelle rovine. Ha perduto tutto ciò che ha alimentato la solitudine della sua vita. Il padrone di quel piccolo eden, che ne aveva quasi del tutto dimenticato l’esistenza fino ad ignorare la presenza del suo giardiniere, è costretto ora ad ascoltare da lui il racconto di quel piccolo mondo. Dopo aver vinto l’iniziale rifiuto, il giardiniere lo conduce a visitare le macerie, a conoscere i piccoli segreti di quel giardino, fino a scoprire una realtà che fino a quel momento non aveva voluto o potuto riconoscere.

Mutando riposa è un lavoro teatrale maturato intorno alle esplorazioni sull’origine della coscienza che ha visto impegnati, durante una serie d’incontri e di viaggi, attori, studiosi di varie discipline e testimoni delle prove. La declinazione teatrale di questo tema è affiorata dalla necessità di riattivare alcuni aspetti del lavoro rimasti in penombra durante le prove dei precedenti spettacoli della Compagnia Laboratorio di Pontedera: la creazione di alcune risonanze emotive e percettive comuni agli attori e agli spettatori nel momento in cui oltrepassano insieme la cornice dello spettacolo.

Ex cinema Mannelli di Campiglia Marittima
Dal 14 al 19 settembre, ore 21.30
Fondazione Pontedera Teatro
con Savino Paparella e Tazio Torrini
regia di Roberto Bacci
drammaturgia di Stefano Geraci
musiche e composizione del 
di Ares Tavolazzi

Per informazioni e prenotazioni:
Teatro dei Concordi, tel 0565 837028.
Lun e ven 9.30-12.30, merc 16.30-19.30.
www.teatrodellaglio.org
info@teatrodellaglio.org

Ass.ne Nuovo Teatro dell'Aglio - p.iva 01165590496 CF 90005630497
designed by Maurizio Canovaro © 2007-2017